Parodontite aggressiva, cosa fare?

Parodontite aggressiva, cosa fare?

Domanda Completa:

Salve, ho le gengive che mi sanguinano, in più qualche dente che si muove troppo. Li lavo con Meridol dentifricio. Il dentista mi ha riferito di avere una parodontite da espulsione (dico bene?). Cosa posso fare per risolvere? 

 

Risposta:

Gentile Giovanni,

il Suo dentista le avrà parlato di una parodontopatia aggressiva e le avrà spiegato come questa patologia sia multifattoriale e cronica. E’ una malattia che comporta gravi mutilazioni al sistema stomatognatico e che può terminare con la perdita dei denti se non si interviene per tempo e con competenza. Il nostro consiglio è di dedicare molta attenzione alle manovre di igiene orale con denrifrici e spazzolini dedicati ma soprattutto di rivolgersi  ad uno specialista in parodontologia su indicazione del suo dentista per affrontare e risolvere il problema. Il sanguinamento e la mobilità degli elementi sono di per se segni di una malattia attiva e in progressione. Non perda tempo e si consulti con il suo odontoiatra.

Grazie per averci contattato.

Potrebbero interessarti

L'esperto risponde

Hai una domanda sulla salute della tua bocca?

Emoform in collaborazione con l'Istituto Stomatologico Italiano ti fornisce tutto il supporto di cui hai bisogno. Le domande inviate durante il periodo estivo saranno pubblicate sul sito a partire dal 3 settembre.

a cura di

ISI

L’ISI, Istituto Stomatologico Italiano, dal 1908 rappresenta la storia dell’Odontoiatria italiana.
E' il punto di riferimento costante tra lo sviluppo di competenze scientifiche e le esigenze e le cure dei pazienti.