Gravissima parodontite e rischio allergico, cosa posso fare?

Gravissima parodontite e rischio allergico, cosa posso fare?

Gabriella G. Quarto

DOMANDA COMPLETA

Salve Dottore. La contatto in merito ad un grandissimo problema che mi perseguita da 10anni. Soffro di parodontite grave. Ho i denti dell’arcata inferiore, soprattutto i primi 5 avanti, che sono messi davvero male. Ho le gengive praticamente staccate, tartaro calcificato, e denti che si muovono. In più perdo spesso sangue ho alito cattivo e il cibo mi finisce nelle gengive, tanto che a volte lo tolgo con uno scovolino. In più ho spesso dolore e molte cose non posso mangiarle.
Il problema é che nessun dentista ha mai voluto metterci le mani in quanto io sono un soggetto ad altissimo rischio allergico. Anche se volessi mettere una protesi un domani che questo denti li potei perdere, nessuno vuole aiutarmi. Sono disperata ho 33 anni e
mi vergogno da morire. Vorrei sprofondare. I dentisti mi hanno solo dato collutori e basta, il problema si allevia ma appena smetto, ritorna. Spero lei mi possa aiutare.

Risposta:

Gent.ma Sig.ra Gabriella,

purtroppo i casi complessi richiedono molta esperienza, non tutti gli odontoiatri si sentono all’altezza. Forse ci vorrebbe un centro ospedaliero di riferimento cui rivolgersi.

Grazie per averci contattato.

Potrebbero interessarti

L'esperto risponde

Hai una domanda sulla salute della tua bocca?

Emoform in collaborazione con l'Istituto Stomatologico Italiano ti fornisce tutto il supporto di cui hai bisogno.

a cura di

ISI

L’ISI, Istituto Stomatologico Italiano, dal 1908 rappresenta la storia dell’Odontoiatria italiana.
E' il punto di riferimento costante tra lo sviluppo di competenze scientifiche e le esigenze e le cure dei pazienti.