Ho una grave alitosi persistente da tre anni, che fare?

Ho una grave alitosi persistente da tre anni, che fare?

Giuseppina R. Crotone

DOMANDA COMPLETA

Ho una grave alitosi persistente da tre anni, che fare?

Risposta:

Gent.ma Sig.ra Giuseppina,

L’alitosi può essere secondaria a igiene orale inadeguata o peggio a malattia parodontale, è importante sottoporsi a visita odontoiatrica e stabilire un piano di sedute di igiene orale più o meno approfondite in base alle esigenze riscontrate clinicamente.

Grazie per averci contattato.

Potrebbero interessarti

L'esperto risponde

Hai una domanda sulla salute della tua bocca?

Emoform in collaborazione con l'Istituto Stomatologico Italiano ti fornisce tutto il supporto di cui hai bisogno.

a cura di

ISI

L’ISI, Istituto Stomatologico Italiano, dal 1908 rappresenta la storia dell’Odontoiatria italiana.
E' il punto di riferimento costante tra lo sviluppo di competenze scientifiche e le esigenze e le cure dei pazienti.