Ho sempre molto tartaro, c’è qualcosa che possa attenuare questa formazione?

Ho sempre molto tartaro, c’è qualcosa che possa attenuare questa formazione?

Domanda Completa:

Ho sempre molto tartaro, dovrei fare una pulizia 2 volte all’anno ma non c’è qualcosa che possa attenuare questa formazione?

Risposta:

Gent.ma Sig.ra Carla,

ciò che può attenuare l’accumulo di placca e tartaro è di dedicare ancora più tempo alle manovre di igiene orale. Come sicuramente le è stato spiegato dal suo dentista e dal suo igienista, l’impiego dello spazzolino elettrico, l’ausilio del filo interdentale e il costante utilizzo di spazzolini manuali interdentali diminuiscono sensibilmente l’accumulo di placca e tartaro. Le manovre di igiene orale vanno attuate tre volte al giorno dopo ogni pasto principale e soprattutto dopo l’igiene serale non bisogna più assumere cibi o bevande zuccherate. L’impiego di dentifrici idonei aiuta ancora di più a migliorare l’efficacia delle manovre descritte.

Grazie per averci contattato.

Potrebbero interessarti

L'esperto risponde

Hai una domanda sulla salute della tua bocca?

Emoform in collaborazione con l'Istituto Stomatologico Italiano ti fornisce tutto il supporto di cui hai bisogno. Le domande inviate durante il periodo estivo saranno pubblicate sul sito a partire dal 3 settembre.

a cura di

ISI

L’ISI, Istituto Stomatologico Italiano, dal 1908 rappresenta la storia dell’Odontoiatria italiana.
E' il punto di riferimento costante tra lo sviluppo di competenze scientifiche e le esigenze e le cure dei pazienti.