Dolore insopportabile alle gengive in gravidanza, come intervenire?

Dolore insopportabile alle gengive in gravidanza, come intervenire?

Valentina D. Lecce

DOMANDA COMPLETA

Sono alla 29esima settimana di gravidanza e questa è la terza notte che non dormo per via del dolore alle gengive. Si sono gonfiate molto, mi fanno malissimo, sanguinano e mi “pulsano”. Sono stata dal dentista ieri e mi ha dato da fare degli sciacqui con un collutorio e fra qualche giorno mi farà la pulizia dei denti. Mi si sono gonfiati dei linfonodi (sotto al mento e sotto alla mandibola) e il dolore al posto di diminuire sta aumentando. In casi estremi può rassegnarmi un antibiotico se lo rende necessario o potrebbe fare male al bambino? o antinfiammatorio? Questa situazione sta diventando invivibile (anche per nutrirsi). Per favore mi dia un consiglio… sto facendo anche sciacqui con acqua e sale ma nulla… le gengive dietro ai denti incisivi inferiori sono gonfissime e un po’ bianche… queste sono quelle che mi fanno male principalmente.

Risposta:

Gent.ma Sig.ra Valentina,

sicuramente la soluzione ideale è quella data dal professionista, la pulizia dei denti. Finché non verrà rimossa la causa dell’infiammazione, ovvero il tartaro, i sintomi non si ridurranno. Tantomeno sarà utile un antibiotico. Continui con gli sciacqui come raccomandato e per il dolore prenda Paracetamolo se il ginecologo è concorde.

Grazie per averci contattato.

Potrebbero interessarti

L'esperto risponde

Hai una domanda sulla salute della tua bocca?

Emoform in collaborazione con l'Istituto Stomatologico Italiano ti fornisce tutto il supporto di cui hai bisogno.

a cura di

ISI

L’ISI, Istituto Stomatologico Italiano, dal 1908 rappresenta la storia dell’Odontoiatria italiana.
E' il punto di riferimento costante tra lo sviluppo di competenze scientifiche e le esigenze e le cure dei pazienti.