Denti scoperti cosa significa?

Denti scoperti cosa significa?

Paolo Palermo

Domanda Completa:

Buongiorno, sono un ragazzo di 31 anni e recentemente ho notato mentre lavo i denti, che i miei denti sono più scoperti rispetto al passato. I denti essendo più scoperti sembrano più lunghi, e ciò mi crea un po’ di imbarazzo. Cosa significa? Cosa posso fare? Ho sentito parlare di innesto gengivale, voi cosa mi consigliate?

Risposta:

Gent. Sig. Paolo, “l’allungamento” del dente può riconoscere diverse cause. Se l’allungamento corrisponde ad una recessione gengivale questa può essere trattata –previa accurata valutazione dello specialista – chirurgicamente. Se i denti più lunghi sono da ascrivere ad una malattia parodontale in atto, l’innesto gengivale non è la terapia idonea. In questo caso va fatta una valutazione parodontale e vanno prese le misure adatte –chirurgiche e non chirurgiche- per risolvere la patologia in atto. Da quanto appena esposto è chiaro che il nostro consiglio è di rivolgersi presso un centro specializzato con specificità in campo parodontale.

Potrebbero interessarti

L'esperto risponde

Hai una domanda sulla salute della tua bocca?

Emoform in collaborazione con l'Istituto Stomatologico Italiano ti fornisce tutto il supporto di cui hai bisogno. Le domande inviate durante il periodo estivo saranno pubblicate sul sito a partire dal 3 settembre.

a cura di

ISI

L’ISI, Istituto Stomatologico Italiano, dal 1908 rappresenta la storia dell’Odontoiatria italiana.
E' il punto di riferimento costante tra lo sviluppo di competenze scientifiche e le esigenze e le cure dei pazienti.