Come si può curare chirurgicamente la parodontite

Come si può curare chirurgicamente la parodontite

A cura di Emoform

Contatta

L’obiettivo della Chirurgia Ossea Parodontale è ricostruire chirurgicamente ciò che la malattia parodontale ha distrutto, ottenendo un guadagno di tessuto di supporto, mucoso e osseo, attorno ad elementi dentali gravemente compromessi.

Tipi di Chirurgia Ossea Parodontale

  • Chirurgia Ossea Conservativa e Resettiva – che consente di ottenere una riparazione dei tessuti, migliorando l’architettura ossea, devastata dalla malattia parodontale, ripristinando l’armonia delle forme, presupposto per una corretta funzionalità dell’apparato.
  • Chirurgia Ossea Ricostruttiva – che consiste nel trattamento dei difetti ossei e nel ricreare un tessuto che ripeta la stessa morfologia e funzione di quello originario.
  • Chirurgia Ossea Rigenerativa – che attraverso innesti d’osso, consiste nell’ottenere una rigenerazione dei tessuti parodontali distrutti.

Potrebbero interessarti

L'esperto risponde

Hai una domanda sulla salute della tua bocca?

Emoform in collaborazione con l'Istituto Stomatologico Italiano ti fornisce tutto il supporto di cui hai bisogno.

a cura di

ISI

L’ISI, Istituto Stomatologico Italiano, dal 1908 rappresenta la storia dell’Odontoiatria italiana.
E' il punto di riferimento costante tra lo sviluppo di competenze scientifiche e le esigenze e le cure dei pazienti.