Come curare l’alitosi causata da scarsa igiene orale

Come curare l’alitosi causata da scarsa igiene orale

A cura di Emoform

Contatta

Per avere un alito fresco e combattere l’insorgere dell’alitosi è importante osservare alcune regole di buona igiene orale quotidiana, ecco le principali:

  • Lavare i denti almeno due volte al giorno, dopo i pasti principali;

  • Usare in modo regolare il filo interdentale per rimuovere i residui di cibo e contrastare la placca;

  • All’occorrenza (in particolare al mattino), risciacquare la bocca con uno specifico collutorio;

  • Mantenere il cavo orale idratato durante l’arco della giornata, bevendo acqua;

  • Evitare il consumo di bevande alcoliche, caffè, bevande molto zuccherate;

  • Pulire la lingua almeno due volte al giorno, meglio se con uno specifico spazzolino con setole morbide (tongue brush).

All’igiene orale quotidiana è sempre bene affiancare sedute periodiche (di solito semestrali) di igiene dentale. Consulta il tuo dentista e leggi i nostri approfondimenti per saperne di più.

Potrebbero interessarti

L'esperto risponde

Hai una domanda sulla salute della tua bocca?

Emoform in collaborazione con l'Istituto Stomatologico Italiano ti fornisce tutto il supporto di cui hai bisogno.

a cura di

ISI

L’ISI, Istituto Stomatologico Italiano, dal 1908 rappresenta la storia dell’Odontoiatria italiana.
E' il punto di riferimento costante tra lo sviluppo di competenze scientifiche e le esigenze e le cure dei pazienti.